Cerca
Filters

Customer Informative

Informativa per il trattamento di dati personali

In attuazione del Nuovo Regolamento Ue n. 679/2016 la informiamo che:

Il Titolare del trattamento è ALB Ricambi Srl, con sede in via Palestina 28, Russi (RA), 48026, telefono 0544 583702, fax 0544 1878001, e-mail info@albricambi.com

Il suddetto Regolamento prevede una serie di obblighi in capo a chi effettua “trattamenti” (cioè raccolta, registrazione, elaborazione, conservazione, comunicazione e altri trattamenti elencati all’art.4 del Regolamento) di dati personali.

I suoi dati saranno trattati sulla base di un obbligo contrattuale o di misure precontrattuali al fine di gestire il rapporto contrattuale, ottemperare alle obbligazioni sorgenti dal contratto, gestire la fatturazione attiva, gestire il magazzino clienti e al fine di garantire un’efficace gestione operativa del rapporto commerciale; trattiamo inoltre i suoi dati per adempiere ad obblighi legali derivanti dalla normativa fiscale e contabile.

Al fine di consentire l’adempimento degli obblighi contrattuali e legali sopra indicati, i suoi dati saranno trattati tramite strumenti e supporti cartacei, elettronici e telematici, nel rispetto dei principi e delle prescrizioni del Regolamento, nonché di regolamenti e policy aziendali, da personale interno specificamente autorizzato e, nel caso in cui sia necessario avvalersi di un soggetto esterno per il trattamento degli stessi, di Responsabili del trattamento specificamente individuati e nominati; inoltre potranno essere comunicati alle seguenti categorie di destinatari: a soggetti ed enti pubblici (ad esempio Camere di commercio, Amministrazione finanziaria, altre pubbliche amministrazioni statali o locali o concessionari di pubblici servizi); a studi professionali al fine di adempiere ad obblighi fiscali e contabili; ad aziende di manutenzione ed assistenza hardware e software in caso di loro intervento; a studi[EM1]  legali o aziende di factoring e di recupero crediti, assicurazione su credito da noi incaricati all’attività di recupero crediti; a uffici postali, spedizionieri e corrieri. Non viene effettuato un trasferimento di dati personali ad un paese terzo o a un’organizzazione internazionale extra UE.

Per le sopracitate finalità e comunicazioni non è necessario il suo preventivo consenso, in quanto il conferimento e il trattamento dei dati è necessario nell’ambito del contratto o dell’adempimento di obblighi legali. Il conferimento dei dati è quindi necessario per il corretto espletamento degli obblighi contrattuali e legali dal momento che un’eventuale suo rifiuto a conferirli comporterebbe l’impossibilità di adempiere agli obblighi stessi.

Inoltre sulla base del legittimo interesse del Titolare del trattamento alla protezione del patrimonio aziendale, è installato un impianto di videosorveglianza composto da 2 telecamere. Le telecamere effettuano esclusivamente riprese passive delle aree esterne all’azienda (cancello e porta di accesso) e le immagini sono visualizzabili solo dai due soci della società. Le immagini non sono da noi comunicate a terzi, salvo legittima richiesta dell’autorità o della polizia giudiziaria, e comunque mai diffuse. Anche in questo caso non è necessario il suo preventivo consenso in quanto il trattamento è basato sul legittimo interesse del Titolare del trattamento alla protezione del patrimonio aziendale.

Tempo di conservazione dei dati

I dati personali trattati per le finalità indicate saranno conservati solo ed esclusivamente per il periodo di svolgimento delle attività oggetto di contratto e in ogni caso non oltre al decorso dei termini idonei per garantire l’eventuale difesa di un diritto della Società in sede di contenzioso. In ogni caso non saranno conservati per un periodo eccedente il raggiungimento della finalità.

Le immagini della videosorveglianza sono trattate conformemente a quanto previsto dalla normativa vigente.

Diritti dell’interessato

In relazione ai predetti trattamenti ed ai relativi dati esistenti presso i nostri archivi, potranno essere esercitati i diritti di cui al Capo III, artt. Da 15 a 22 del Regolamento UE 2016/679, nello specifico:

-            diritto di accesso (art.15);

-            diritto di rettifica (art.16);

-            diritto alla cancellazione (cd. diritto all’oblio, art.17);

-            diritto di limitazione del trattamento (art.18);

-            diritto alla portabilità dei dati (art.20);

-            diritto di opposizione (art.21);

Inoltre lei potrà inoltre proporre reclamo dinanzi ad un’autorità di controllo (ad esempio il Garante per la protezione dei dati personali).

Le richieste di esercizio dei diritti previsti dal GDPR a favore dell’interessato ed eventuali revoche del consenso prestato potranno essere rivolte al Titolare del trattamento utilizzando i contatti indicati in testa alla presente informativa.